SALUTO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PROF.SSA ANNARITA MATTAROLO

Carissimi,

   dal primo settembre ho assunto l’incarico di dirigente dell’istituto comprensivo “Cena” di Latina. Intendo rivolgere il mio più cordiale saluto a tutto il personale che opera nell’istituto: ai docenti, agli alunni, alle famiglie. Mi è gradito ringraziare il personale Ata, il Direttore amministrativo e tutti i docenti che da subito mi hanno calorosamente accolta, facendomi sentire già parte di questa comunità educante. Non posso nascondervi l’emozione di essere qui, unita alla consapevolezza che occorre lavorare alacremente per organizzare sempre al meglio le attività della scuola per dare a tutti i bambini ed i ragazzi la possibilità di completare il percorso e acquisire le competenze necessarie per intraprendere il nuovo anno scolastico con serenità.

    Ai genitori, in particolare, rivolgo il mio personale invito affinché rinsaldino ogni giorno l’alleanza educativa con la scuola frequentata dai loro figli. In questo momento così delicato, successivo alla pandemia, appare quanto mai necessaria la collaborazione e la continua interazione tra scuola e famiglia, nonché la stretta di un patto di reciproca responsabilità, finalizzato a garantire un continuo supporto e aiuto da entrambe le parti.

   Ai docenti va il mio incoraggiamento ad iniziare con spirito propositivo questo nuovo anno. Sono certa di trovare in ognuno di loro una valida e fattiva collaborazione per far crescere la “nostra” scuola, per guidare i “nostri” alunni verso nuovi e più stimolanti percorsi di crescita educativa, per indirizzarli al raggiungimento di mete sempre più ambiziose. Solo un lavoro di squadra permetterà ad una comunità di migliorare e dare ad essa lo sprone necessario per intraprendere azioni nuove, consolidando il già fatto, facendo memoria di quanto di proficuo si è già realizzato.

   A voi, ragazzi, ultimi ma non ultimi per importanza, mi rivolgo per ricordarvi che voi siete al centro di tutta l’azione didattica ed educativa che la scuola programma. Da voi parte e in voi ritorna il lavoro che tutta la comunità educante mette in campo. Fatene tesoro. Impegnatevi con senso di responsabilità, nei limiti della vostra giovane età, a crescere, maturare e diventare cittadini responsabili.

   Auguro a tutta la comunità educante un buon inizio di anno scolastico, che sia sereno, costruttivo e ricco di tante iniziative didattiche.

 

 

Annarita Mattarolo

Dirigente Scolastico